Prima tappa del Jamboree Nazionale di Minibasket: successo nella splendida location di Ponza

Redazione
default

L’isola di Ponza ha recentemente ospitato la prima tappa del Jamboree di Minibasket, evento organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro in collaborazione con il Comitato Regionale FIP Lazio. La manifestazione si è tenuta nella suggestiva cornice della piazza di Giancos ed è durata tre giorni intensi. L’obiettivo del Jamboree era quello di unire divertimento e aggregazione per i bambini provenienti da varie regioni d’Italia, tra cui Lazio, Sardegna, Toscana, Umbria, Campania e Molise.

L’evento ha visto la presenza di due campi da basket, 48 ragazzi e ragazze tra gli 8 e i 13 anni accompagnati da 15 istruttori nazionali di Minibasket, oltre a 35 bambini provenienti da società locali della provincia di Latina (Mg Fondi, Virtus Fondi, Basket Go Scauri, Bull Basket Latina, Sabotino Basket) e oltre 60 bambini di Ponza.

La manifestazione ha attirato circa 450 persone che si sono radunate per assistere alle 30 partite giocate durante i tre giorni. I bambini presenti hanno arbitrato le partite e il pubblico ha animato l’atmosfera con grande entusiasmo.

Sabato sera si è svolta la parata finale, dove tutti i partecipanti hanno sfilato accompagnati dalle associazioni locali e dalla comunità di Ponza, fino alla piazza del Comune, dove è stato allestito un palco per la presentazione dell’evento e gli interventi delle autorità locali.

All’evento hanno partecipato la Vice Presidente della FIP, Margaret Gonnella, il Responsabile Tecnico Minibasket, Maurizio Cremonini, gli Istruttori Nazionali di Minibasket, Roberta Regis e Fabio Bagni, il Vice Presidente del Comitato Regionale FIP Lazio, Lorenzo Fontana, i Consiglieri Massimiliano DI Maria e Fulvio Corrado, e i Collaboratori Arianna Plos, Enrico Trulli, Luca Rizzi, Marco Polidori e Laura Russo. Sono stati presenti anche l’Assessore Maria Sandolo e il Delegato Danilo D’amico del Comune di Ponza.

L’evento è stato un grande successo, reso possibile grazie al supporto dell’amministrazione locale, alla disponibilità della piazza di Giancos e al duro lavoro della Polizia Locale.

Ph Credit Rossano Di Loreto

Share This Article
Leave a comment