SOLSTIZIO D’ESTATE, IL GIORNO PIU’ LUNGO DELL’ANNO

Fabio Fanelli

Conto alla rovescia, oggi alle 11:13, con un ritardo di circa sei ore rispetto allo scorso anno, in cui era arrivato alle 5.31 del 21 giugno, arriva il solstizio d’estate, il giorno più lungo dell’anno.

La tanto attesa estate astronomica, non tutti sanno che non cade sempre nello stesso giorno ma può variare.

- Advertisement -

Infatti, il momento esatto del solstizio dal punto di vista della configurazione astronomica non avviene sempre allo stesso orario, ma con un ritardo di circa sei ore rispetto all’anno precedente. Ogni quattro anni poi si ha un riallineamento grazie all’anno bisestile. Il momento in cui i raggi del Sole colpiscono perpendicolarmente il Tropico del Cancro è comunque sempre compreso tra il 20 e il 21 giugno. Questo nell’emisfero boreale da origine alla giornata più lunga dell’anno.

Ci piace pensare anche alla magia ed al mistero che accompagnano questo appuntamento. Atteso e celebrato in tutto il mondo fin dall’antichità, attraverso riti e rituali, che accompagnano così l’inizio dell’estate.

L’appuntamento più suggestivo ed atteso è senza dubbio quello di Stonehenge, un luogo incantevole e magico, raggiunto da innumerevoli persone, provenienti da ogni angolo del mondo, che si raduna già la sera prima e passa la nottata a festeggiare, attendendo l’alba e guardando in silenzio il sole che sale sulle colline, in perfetto allineamento attraverso due massicce pietre.

TAGGED:
Share This Article
Una cosa che adoro del mio lavoro, è l'importanza che si deve dare al servizio offerto. Meno spazio alle classifiche di chi ha più follower, più mi piace, più visualizzazioni, l'informazione è una cosa seria. La capacità di dialogo, di interazione e di corretto utilizzo delle varie piattaforme sono il segnale che la rivoluzione del mestiere del giornalista è in corso.
Leave a comment